Conclusioni operazioni di brillamento bomba d’aereo americana di 500 lb rinvenuta a

Nella giornata di giovedì 15 febbraio 2024 si sono concluse con esito positivo le operazioni di brillamento della bomba d’aereo americana di 500 libbre a cura del Nucleo Sdai della Marina Militare con il supporto della Capitaneria di Porto di Trapani. L’ordigno, rinvenuto lo scorso 17 gennaio in occasione di lavori di riqualificazione di un edificio ubicato in via Roma, era stato inertizzato dal 4° Genio Guastatori di Palermo in data 11 febbraio 2024 e, a causa delle avverse condizioni meteo marine, era stato temporaneamente affondato presso un’area individuata all’interno del porto di Pantelleria, interdetta con ordinanza della Capitaneria di porto di Trapani.

0
263

Pantelleria.