Investito giovane sulla statale 115: autista fuggitivo, le ricerche sono in corso

Un ragazzo di ventotto anni è stato investito mentre camminava a piedi sulla statale 115, nel tratto tra Marsala e Mazara del Vallo. L'incidente è avvenuto quando un'automobile lo ha travolto e l'autista responsabile è fuggito senza prestare soccorso. Ad avvertire le autorità sono stati alcuni passanti che hanno notato il giovane sull'asfalto. I sanitari del servizio di emergenza 118 sono prontamente giunti sul luogo dell'incidente e hanno trasportato il ferito all'ospedale di Marsala. A causa della gravità delle ferite, tuttavia, è stato deciso di trasferire il ragazzo al Trauma Center di Villa Sofia, a Palermo. Qui è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico e al momento la sua prognosi è riservata. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri, che stanno effettuando tutti i necessari rilievi al fine di trovare elementi utili per rintracciare l'auto pirata responsabile dell'accaduto. Le telecamere di sorveglianza presenti lungo la statale sono al vaglio degli inquirenti, poiché potrebbero aver registrato il passaggio dell'auto che ha investito il giovane. Ogni preziosa informazione raccolta potrebbe contribuire al successo delle ricerche. Le indagini sono ancora in corso e i cittadini sono invitati a fornire qualsiasi possibile informazione che potrebbe aiutare le forze dell'ordine a individuare il fuggitivo. Si tratta di un episodio grave e intollerabile, che dimostra ancora una volta l'importanza di rispettare le regole della strada e di fermarsi per prestare soccorso in caso di incidente.

0
1919