MARSALA: AI DOMICILIARI IN COMUNITA’ AGGREDISCE UN ALTROOSPITE E VIENE TROVATO POSITIVO ALL’USO DI STUPEFACENTI. SI

I Carabinieri della Stazione di San Filippo di Marsala hanno arrestato, in ottemperanza ad un ordine di aggravamento di misura cautelare emesso dalla Sezione Penale del Tribunale di Trapani, un trapanese classe 1998 già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso una comunità di recupero del luogo. L’odierno provvedimento scaturisce dalle documentate violazioni commesse dal 25enne che, da ultimo si sarebbe reso responsabile di una aggressione ad altro ospite della medesima comunità e, a seguito di accertamenti, sarebbe risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere Pietro Cerulli

0
173

RIAPRONO LE PORTE DEL CARCERE.