MAZARA DEL VALLO: CONTROLLI DEL WEEKEND. DENUNCE ESEGNALAZIONI ALLA PREFETTURA PER DROGA

I Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, durante i servizi svolti nel fine settimana appena trascorso, hanno denunciato nove soggetti per vari reati e segnalate cinque persone alla Prefettura di Trapani in quanto trovati in possesso di modica quantità di stupefacente. - Un tunisino classe ’66, residente a Mazara è stato denunciato per furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di pagamento in quanto avrebbe utilizzato le carte di pagamento di alcuni turisti trovate all’interno di uno zainetto asportato agli stessi in spiaggia approfittando di un loro momento di distrazione. - Una coppia di mazaresi di 22 e 24 anni è stata denunciata per occupazione abusiva di appartamento popolare in quanto trovati senza autorizzazione all’interno della casa, nell’ambito dei servizi di repressione messi in atto con personale specializzato sugli allacci abusivi alla rete elettrica pubblica. - Un salemitano di 47 anni invece è stato denunciato in quanto avrebbe acceso delle sterpaglie su un terreno di proprietà violando l’ordinanza che regola l’accensione di fuochi e perdendo il controllo dello stesso rendendo necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. - Controlli anche in materia di stupefacenti dove un minorenne salemitano è stato deferito all’A.G. per spaccio di sostanze stupefacenti in quanto cercava di dileguarsi all’ALT di Carabinieri che dopo averlo raggiunto e perquisito rinvenivano, occultati sulla sua persona, circa 40 gr. di hashish posti sotto sequestro. - Durante i controlli alla circolazione stradale ed al rispetto del codice della strada un salemitano di 30 anni ed un mazarese di 25 anni sono stati sorpresi alla guida delle loro autovetture privi della patente di guida perchè mai conseguita con recidiva nel biennio, mentre altri due soggetti sottoposti a perquisizione sarebbero stati trovati in possesso di un coltello a serramanico e un bastone di un metro.

0
211